Black Panther (Shopper)

Comments (0) borse/shopper

Borsa Shopper in Cotone 100%

A metà degli anni 1960, il Black Panther Party sviluppò diversi programmi sociali che fornirono assistenza non solo gli afroamericani, ma anche ai proletari bianchi. Questi programmi furono chiamati “Survival programs”. Il “people’s free food program” si occupò di fornire cibo ai proletari grazie alla dispensa comunitaria del programma alimentare, gestita da membri del partito. Altri programmi furono quello della colazione gratuita per i bambini, corsi comunitari per la tutela della salute, abbigliamento gratuito, dentisti gratuiti, controllo dei parassiti gratuito, sportelli e workshop legali, programmi di insegnamento, e la formazione dei giovani.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *